Visite mediche in Arabia: triennale e addio Roma

Tiago Pinto è al lavoro per rinforzare la Roma di José Mourinho. Ora la trattativa è sfumata definitivamente, tifosi delusi

La Roma di José Mourinho è una delle squadre più attiva di questa prima parte del calciomercato. Il club giallorosso ha come obiettivo quello di avere una rosa competitiva e allo stesso tempo spendendo il meno possibile, anzi magari chiudendo con il mercato in attivo.

Addio roma, triennale in Arabia
Niente Roma: firma un triennale in Arabia Saudita (Ansa) – Giornaleromanista.it

Non un’impresa facile quella di Tiago Pinto a cui Mourinho chiede una squadra capace di poter lottare per il titolo. Se l’undici titolare giallorosso sembra di ottimo livello non si può dire lo stesso dei cosiddetti ‘rincalzi’: per andare avanti in tutte le competizioni il tecnico quest’anno ha lanciato diversi giovani della Primavera. Alcuni talentuosi ma non in grado di poter portare i giallorossi ai livelli delle big nostrane ed europee. La Roma ha subito chiuso colpi a costo zero come Aouar e N’Dicka, ma è l’attacco il reparto dove i giallorossi devono più rinforzarsi.

Già durante la scorsa stagione abbiamo tutti notato le difficoltà offensive della squadra capitolina, ma la Roma nell’ultimo turno di Serie A, ha perso per un grave infortunio Tammy Abraham, fuori per tutto il 2023. Servono quindi un nuovo centravanti oltre ad una seconda punta che possa sostituire o comunque dare il cambio ai titolarissimi Paulo Dybala e Lorenzo Pellegrini. Tanti nomi per questo doppio ruolo in casa giallorossa, ma nelle ultime ore un colpo è definitivamente sfumato. E ancora una volta è ‘tutta colpa’ dell’Arabia Saudita.

Roma, il bomber vola in Arabia

Come riporta il giornalista di Footmercato Santi Aouna nulla da fare per tutti i club italiani interessanti, il brasiliano ex Liverpool Roberto Firmino volerà in Arabia Saudita. Il giocatore è pronto a firmare un triennale con il nuovo club, visite mediche prenotate per questa settimana. Il duttile attaccante di origini sudamericane lascia quindi il calcio europeo e raggiunge quello dei nuovi ‘petroldollari’. Firmino era stato accostato con insistenza a Roma, Inter e Juventus ma alla fine ha optato per questa scelta spiazzante.

Firmino va in Arabia: niente Roma
Firmino firma un triennale: va in Arabia Saudita (Ansa) – Giornaleromanista.it

Non è il primo e non sarà l’ultimo calciatore di livello a lasciare il calcio europeo. L’Al Ahli, come sottolinea il giornalista, è molto vicino all’accordo con la stella del Manchester City Riyad Mahrez. Il giocatore algerino piace molto ai club del campionato saudita e lui gradisce altrettanto, ma la squadra di Guardiola, dopo aver perso Gundogan, vorrebbe evitare ulteriori cessioni di livello. Nei prossimi giorni si deciderà con i campioni d’Europa in carica al lavoro per convincere il calciatore.

Impostazioni privacy