Spinazzola via dalla Roma: affare da 12 milioni

L’avventura romanista di Leonardo Spinazzola potrebbe essere giunta al capolinea. Il terzino giallorosso ha diverse richieste, affare da 12 milioni

Grandi manovre in casa Roma. Negli ultimi giorni la società giallorossa si è segnalata tra le squadre più attive in ambito calciomercato, sia in entrata che in uscita.

spinazzola via dalla roma
Finisce sul mercato anche Leonardo Spinazzola (Lapresse) – Giornaleromanista.it

La prima fase di questa sessione ha visto la Roma riuscire a mettere a segno due colpacci a costo zero, come il centrocampista offensivo Aouar e il difensore mancino Ndicka. Ma anche diverse importanti cessioni atte a rientrare nei paletti del Fair Play Finanziario con i trenta milioni di plusvalenze da fare entro il 30 giugno.

Già ceduti ufficialmente due calciatori non utilissimi alla causa di José Mourinho, come il giovane mediano Tahirovic e il rientrante Kluivert, per una cifra complessiva vicina ai 20 milioni di euro. Ma non è finita qui: nei prossimi giorni la Roma formalizzerà altre uscite, come quelle dei baby Volpato e Missori al Sassuolo e il riscatto di Carles Perez da parte del Celta Vigo.

Roma, cessione eccellente: Spinazzola va in Premier

Non bastassero queste uscite importanti dal punto di vista economico, la Roma anche nel mese di luglio ed agosto lavorerà sulle cessioni, sia per poter finanziare altri colpi in entrata, sia per risparmiare qualcosa a livello di monte ingaggi e di costi all’interno della rosa.

Proprio uno dei calciatori più costosi a disposizione di Mourinho potrebbe fare le valigie. Parliamo di Leonardo Spinazzola, terzino sinistro della Roma e, sulla carta, uno dei giocatori di maggior spessore tecnico. Il classe ’93, ancora nel giro della Nazionale italiana, viene da una stagione in chiaro-scuro, con pochi guizzi vincenti e tante prove sottotono, come anche la finale di Europa League disputata in maniera insufficiente.

spinazzola in premier
Sirene dalla Premier League per il laterale della Roma (Lapresse) – Giornaleromanista.it

Spinazzola fa gola in Premier League. Pare che l’esterno nativo di Foligno abbia ricevuto diversi sondaggi da club inglesi di medio-alto livello. Dunque niente offerte da Manchester City o Chelsea, bensì da squadre comunque benestanti che però navigano solitamente a centro classifica. La Roma valuta Spinazzola 12 milioni di euro e potrebbe sacrificarlo.

Va ricordato, a livello di conti e bilanci, che Spinazzola costa annualmente alla Roma quasi 12 milioni, tra lo stipendio lordo da 5,5 milioni stagionali ed il costo di ammortamento da 6,1 milioni. Una spesa consistente che Tiago Pinto vorrebbe provare ad abbassare in futuro. In caso di partenza dell’ex Juventus, la Roma potrebbe tornare sul mercato per un esterno mancino, magari di maggior prospettiva: nel mirino spiccano il brasiliano Lucas Ayrton del Flamengo e Fabiano Parisi, terzino dell’Empoli.

Impostazioni privacy