Roma, ennesima rivoluzione: arriva l’annuncio ufficiale

Arriva un cambiamento importantissimo all’interno del mondo Roma: ora è ufficiale, lo ha reso noto il club giallorosso tramite un comunicato

I Friedkin hanno dimostrato con i fatti di essere molto ambiziosi e di voler vincere in fretta. La maggior testimonianza di ciò è senza dubbio l’ingaggio di José Mourinho, uno degli allenatori più vincenti della storia del calcio. Il tecnico portoghese ha conquistato ben venticinque trofei durante il suo straordinario percorso e lo scorso 31 maggio per pochissimo non ne ha aggiunto un altro alla bacheca.

La nuova rivoluzione in casa Roma è ufficiale
José Mourinho, altra rivoluzione in casa Roma: adesso è ufficiale (ANSA) – Giornaleromanista.it

Si avverte ancora parecchia frustrazione nell’ambiente giallorosso per via della finalissima di Europa League persa contro il Siviglia, anche perché la ‘Magica’ è stata fortemente condizionata dalla direzione arbitrale del fischietto inglese Anthony Taylor. Ma è inutile piangere sul latte versato: i capitolini avranno di certo l’opportunità di rifarsi nella prossima stagione, sempre con lo Special One a capo della sua truppa.

Il trainer di Setubal è stato tentato dall’idea di lasciare la capitale per recarsi altrove, magari in un club più prestigioso e potente dal punto di vista economico, come poteva essere ad esempio il Paris Saint Germain. Alla fine, però, l’ex Inter ha accantonato definitivamente tale ipotesi (respingendo le offerte faraoniche provenienti dall’Arabia Saudita), scegliendo di rimanere accanto ai tifosi romanisti.

Ma allo stesso tempo pretende una campagna acquisti di pregevole fattura, in modo da competere più facilmente ad alti livello. In tal senso, sono senz’altro buonissimi i colpi Houssem Aouar ed Evan N’Dicka, entrambi realizzati a parametro zero. Ad ogni modo, neanche a dirlo, servirà comunque dell’altro per essere pronti in vista della prossima annata sportiva.

Fondamentale prendere un nuovo centravanti, dopo il terribile infortunio che ha colpito Tammy Abraham. Poi c’è la questione centrocampo, con Davide Frattesi che rimane l’obiettivo numero uno della compagine giallorossa. Nel frattempo, è divenuto ufficiale un cambiamento alquanto significativo. Lo si sapeva già da tempo e adesso è stato finalmente comunicato dal club romanista.

Roma, UFFICIALE l’accordo con Adidas: i dettagli

Il riferimento, entrando più nello specifico, è all’accordo triennale con Adidas, nuovo sponsor tecnico della Roma – a partire dalla stagione 2023/24 – che va a sostituire New Balance. Il brand tedesco vestirà pure le squadre giovanili, quelle femminili e il team degli E-Sports.

La nuova rivoluzione in casa Roma è ufficiale
Adidas sponsor tecnico della Roma: il nuovo accordo è realtà (ANSA) – Giornaleromanista.it

Il lancio della prima maglia del club è stato effettuato oggi, con la nuova divisa che è stata molto apprezzata dai tifosi. Non è ancora trapelato un dato ufficiale sulle cifre, ma stando ad alcune indiscrezioni fresche si tratterebbe comunque di un miglioramento rispetto a New Balance economicamente parlando.

I tifosi sono in trepidazione: non vedono l’ora di poter comprare la maglietta della squadra della loro squadra del cuore, che forse mai come stavolta ha generato così tanto hype nella città eterna e non solo. Inoltre, è un dettaglio che potrebbe indirettamente galvanizzare i calciatori, aiutandoli un po’ a ripartire alla grande all’interno del rettangolo verde di gioco.

Impostazioni privacy