Polemica Mourinho, proposta per lasciare la Roma

Lo Special One è sempre al centro di indiscrezioni che lo vorrebbero papabile candidato alla panchina della big: la situazione

Amato dal suo popolo, in polemica perenne col mondo arbitrale e con le istituzioni sportive, José Mourinho è andato davvero vicino a rimpinguare la sua già gonfia bacheca di trofei vinti in carriera, perdendo solo ai rigori la finale di Europa League contro il Siviglia. Lo sfogo nel dopo-gara, che lasciava intendere la possibilità di lasciare la panchina della Roma al termine della stagione, ha prodotto, come immediata conseguenza, il fatto che lo Special One potesse essere accostato a qualche altro club. Ovviamente una società con propositi di vittoria a breve termine, altrimenti non varrebbe nemmeno la pena tentare.

Il Real vuole Mourinho
Jose Mourinho, arriva la grande proposta (LaPresse) – Giornaleromanista.it

È stato così che il tecnico lusitano è entrato nei discorsi sulla possibile successione di Christophe Galtier al PSG, ma non solo. La deludente stagione – che pure ha portato dei trofei al club, ma non quelli desiderati – della big, lo ha collocato sulla cartina dei papabili candidati alla prestigiosa panchina. Una voce, quest’utima, che starebbe trovando sempre maggiore riscontro nella stampa spagnola, che quotidianamente racconta le evoluzioni di un possibile grande ritorno.

Mourinho al Real, Florentino contro tutti

Mentre siti nazionali specializzati di mercato come Fichajes.net o Todofichajes.com battono il tasto sul possibile arrivo a Madrid di Xabi Alonso, bloccato per il 2024 per la successione di Ancelotti, il portale catalano ‘Elnacional.cat‘ svela quelle che sarebbero le vere intenzioni di Florentino Perez. Che avrebbe deciso di affidarsi ad un uomo di grande esperienza e carisma: il profilo di José Mourinho appare perfetto per l’occasione. Il portoghese rappresenta la prima scelta del presidentissimo soprattutto qualora Re Carlo cedesse da subito alle lusinghe della Federazione brasiliana per la prestigiosa panchina della Seleçao.

Mourinho spacca il Real
José Mourinho divide le opinioni sul suo conto in casa Real (LaPresse) – Giornaleromanista.it

Non tutti le idee romantiche però, possono filare via lisce. Oltre a dover attendere le decisioni del tecnico di Reggiolo per l’immediato presente, Florentino deve fare i conti con una influente corrente interna, a livello dirigenziale, che non vorrebbe affatto il ritorno dello Special One sulla panchina del club merengue. Nessuno in società ha dimenticato le feroci polemiche – simili in tutto e per tutto a quelle messe in atto alla Roma – di cui si rese protagonista l’allenatore nella sua esperienza a Madrid.

Per non parlare, prosegue il portale, degli scontri e dei contrasti avuti con alcuni leader dello spogliatoio come Iker Casillas, Pepe e perfino Cristiano Ronaldo. Anziché compattare l’ambiente per portare l’assalto alla Liga e alla Champions – obiettivi dichiarati del Real per il prossimo anno –  Mourinho rischierebbe insomma di essere un fattore divisivo all’interno della rosa.

Impostazioni privacy