Joao Felix alla Roma: è successo davvero

Il talento lusitano, di rientro a Madrid dal prestito al Chelsea, non ha intenzione di restare nel club colchonero: occasionissima Roma

C’era una volta un giocatore che valeva 127 milioni di euro, e che per tale cifra è stato prelevato, nell’estate del 2019, dal Benfica per vestire la gloriosa maglia dell’Atletico Madrid. Protagonista di alcune stagioni in chiaroscuro, ma comunque al di sotto delle enormi aspettative riposte nei suoi confronti, il portoghese è progressivamente sceso nella considerazione del tecnico Simeone. Che ha preferito affidarsi ad Antoine Griezmann – nel frattempo tornato a casa – nel ruolo di seconda punta nel suo schieramento offensivo.

Joao Felix, occasione Roma
Joao Felix accostato alla Roma (Ansa Foto) – Giornaleromanista.it

È stato così che, complice anche la buona resa economica dell’affare – un prestito oneroso ad 11 milioni per sei mesi – il lusitano ha preso la via di Londra, dove non è riuscito ad imporsi con continuità nella polveriera Chelsea. Il talento non si discute, la capacità di grandi colpi nemmeno, ma la continuità – nonché lo spirito di sacrificio per la squadra – sembra sempre più il tallone d’Achille del classe ’99.

I Blues non intavoleranno alcuna trattativa con gli spagnoli per una conferma di Joao Felix. Che dunque tornerà a disposizione di Simeone a partire dal 1 luglio. Il problema è che il giocatore non sembra avere alcuna intenzione di restare a Madrid e starebbe vagliando col suo super agente Jorge Mendes una nuova destinazione. E qui entra in gioco il connazionale José Mourinho, che avrebbe fiutato la grande occasione di mercato.

Joao Felix-Roma, tutte le condizioni del possibile affare

Pur consapevole che le priorità tecniche, ed anche economiche, del club giallorosso sono altre, lo Special One si lascia una piccola finestra aperta per il possibile super colpo dall’Atletico. Lo stesso Mendes avrebbe segnalato ai capitolini l’opportunità, magari a mercato avanzato, di fare un tentativo con gli iberici per un nuovo prestito con destinazione Serie A. Ovviamente i Colchoneros sognano di fare cassa con la cessione a titolo definitivo dell’ex enfant prodige del calcio lusitano, ma l’alto ingaggio del calciatore starebbe frenando le ambizioni dei club interessati.

Jose Mourinho fiuta il colpo Joao Felix
Jose Mourinho sogna il colpo Joao Felix (Ansa Foto) – Giornaleromanista.it

Già, l’ingaggio. Non un fattore di poco conto nemmeno nel discorso di un possibile approdo alla Roma in prestito. Qualora il sodalizio spagnolo si rendesse disponibile a partecipare al pagamento del lauto stipendio dell’attaccante – che percepisce 7 milioni netti annui – allora la Roma potrebbe affondare il colpo.

Non è nemmeno da escludere la possibilità di un prestito oneroso, magari con diritto di riscatto, che faciliterebbe i giallorossi in caso di riscatto definitivo del talento. Mourinho sogna, ma con calma: c’è sempre tempo per il grande colpo di fine mercato…

Impostazioni privacy