Del Piero da brividi: applausi anche da Roma

Alessandro Del Piero ha fatto commuovere tutti per la parole bellissime e i ricordi che lo accompagnano a Francesco Totti, due grandi del calcio italiano

Ci sono stati anni in cui il nostro movimento poteva permettersi l’alternanza di due grandi numeri 10 di questo livello. Purtroppo a ripensarci oggi cresce ancora di più la malinconia per i bei tempi andati.

Totti e Del Piero festeggiano i 20 anni di Sky
Del Piero esalta la sua amicizia con Totti (Ansa) – Giornaleromanista.it

Il calcio italiano non riesce a rialzare la testa dopo le ultime debacle clamorose. Come se non bastassero due esclusioni consecutive dalla fase finale dei Mondiali, ora ci si è messa anche l’Under 21 a regalare insuccessi. I ragazzi di Nicolato sono stati eliminati nella fase a gironi dell’Europeo di categoria, mancando così il pass per le Olimpiadi di Parigi 2024. I colori azzurri nella manifestazione a cinque cerchi mancano dal 2008, veramente troppo tempo.

Una crisi generazionale, una mancanza di talenti che possano rialzare il nostro movimento e riportarlo ai fasti di un tempo. Eppure di epoche d’oro ne abbiamo vissute diverse, l’ultima grazie a degli straordinari numeri 10 come Francesco Totti e Alessandro Del Piero. I due hanno convissuto in un periodo florido per la Serie A e sono riusciti a superare la loro rivalità sportiva con le squadre di club grazie all’unione di intenti in Nazionale.

La vittoria del Mondiale nel 2006 in Germania ha portato anche la loro firma, con i gol all’Australia e alla Germania e con quelle gocce di classe pura sparse in giro per il campo.

Alessandro Del Piero e Francesco Totti: “Tra noi mai rivalità ma complicità”

Questa volta si sono ritrovati uno di fianco all’altro non per celebrare una ricorrenza calcistica, ma televisiva. Totti e Del Piero sono stati, infatti, ospiti di Sky Sport per i 20 anni dalla nascita della televisione satellitare. Una grande occasione per parlare anche del passato e della loro bella amicizia. Due grandi campioni che si sono sempre rispettati, dentro e fuori dal campo, scrivendo tra le pagine più belle del calcio italiano.

Totti e Del Piero ricordi bellissimi
Le bellissime parole di Alessandro Del Piero (Ansa) – Giornaleromanista.it

Alex ha voluto rimarcare come: “Più che rivalità si è creata una complicità, sempre con un grande rispetto. Eravamo capitani e avversari – dice di Totti – e nonostante in molti hanno provato a metterci contro, ci siamo sempre fatti una risata”. 

Poi l’ex numero 10 della Juventus ha parlato anche del recupero di Francesco Totti prima dell’appuntamento Mondiale in Germania. “Tutti eravamo lì a spingerlo per esserci. Non potevamo andare al Mondiale senza Totti – il suo ricordo – , non so come sia riuscito a recuperare in così poco tempo”. Per fortuna è stata una storia con il lieto fine.

Impostazioni privacy