Dalla Roma alla Juve: finalmente in Serie A

La Juventus sembra prontissima a prendere questo talentuoso calciatore, che qualche anno fa era stato ad un passo dal vestire il giallorosso

Ancora molto incerte le chiavi del prossimo calciomercato estivo della Juventus. In casa bianconera si attende il responso della Uefa riguardo alla possibile partecipazione o esclusione dalle coppe europee per la stagione 2023-2024.

Malcom alla Juve
Massimiliano Allegri pronto a portare alla Juve questo vecchio obiettivo romanista (Ansa) – Giornaleromanista.it

Una volta conosciuto tale destino, la Juve comincerà a lavorare per rinforzare o stravolgere la squadra. Sono tanti i nomi in ballo in entrata ed in uscita, ma una cosa è certa: si ripartirà da Massimiliano Allegri, visto che la nuova dirigenza ha deciso di proseguire con il noto allenatore toscano in sella alla squadra bianconera, forte del contratto siglato fino al 2025.

Intanto continuano a circolare i nomi dei papabili obiettivi di mercato per la Juventus, che vuole puntare su calciatori di talento e occasioni importanti e non costosissime. L’ultima idea riguarda un giocatore offensivo molto noto alle cronache romaniste, visto che in passato è stato ad un passo letteralmente dall’indossare la maglia della Roma.

Malcom può sbarcare in Italia: la Juventus ci prova

Il giocatore in questione è il brasiliano Malcom Filipe Silva de Oliveira, conosciuto Malcom. Attaccante esterno nativo di San Paolo, classe 1997, un giocatore mancino di assoluto talento e con colpi decisamente sopra la media. Ma che negli ultimi anni ha un po’ fatto perdere le proprie tracce per scelte di carriera meno ambiziose.

Malcom nel mirino della Juve
Il brasiliano Malcom piace alla Juventus (Ansa) – Giornaleromanista.it

Va ricordato come Malcom nell’estate 2018 fu davvero vicinissimo alla Roma e divenne protagonista di uno scandalo di calciomercato. I giallorossi avevano chiuso per il suo arrivo dal Bordeaux e prenotato volo e visite mediche nella capitale. Ma in extremis Malcom non si imbarcò verso l’Italia, visto l’inserimento last-minute del Barcellona che strappò l’esterno brasiliano ai capitolini allora guidati da Eusebio Di Francesco.

Ora è la Juventus che vuole provare a lanciarlo in Serie A. Attualmente Malcom milita nello Zenit San Pietroburgo, noto club russo e dunque, per chiari motivi geo-politici, si è fatto vedere molto poco a livello internazionale. Pare che alcuni intermediari abbiano proposto ai bianconeri il suo profilo, indicato come utile e interessante dalla stessa dirigenza juventina.

Lo Zenit spara ad oggi ancora molto alto per il cartellino di Malcom, valutato 30-35 milioni di euro. Ma visto il blocco per le competizioni Uefa dei club russi, potrebbe essere lo stesso 26enne brasiliano a chiedere la cessione. Ciò spianerebbe la strada ai bianconeri, anche a cifre meno esose.

Impostazioni privacy