Dalla Juve alla Roma: tentazione brasiliana

La Roma e la Juventus potrebbero ritrovarsi particolarmente vicine per una trattativa di mercato.  A Mourinho piace un profilo bianconero

I giallorossi sono alla ricerca di rinforzi dopo i colpi in uscita. Qualora dovesse partire anche Leonardo Spinazzola, direzione Arabia Saudita, allora si potrebbe cercare proprio dalle parti di Torino il possibile sostituto.

Juventus e Roma vicine sul mercato
Trattativa di mercato tra Roma e Juve (Ansa) – giornaleromanista.it

Le manovre di mercato della Roma in questo momento sono piuttosto chiare. Nonostante Tiago Pinto ami muoversi a fari spenti, le necessità di bilancio e di rinforzare la rosa a disposizione di Mourinho, lo costringono a mosse obbligate. Il primo imperativo è quello di cedere e dopo aver fatto cassa con gli esuberi e i giovani entro il 30 giugno, ora è la volta di qualche pezzo pregiato.

I principali indiziati a lasciare Trigoria sono Leonardo Spinazzola e Roger Ibanez. Il primo potrebbe finire in Arabia Saudita, precisamente all’Al-Shabab, che ha messo sul piatto 7 milioni circa per la Roma e 6 milioni netti per tre anni al giocatore. Pinto ne vorrebbe almeno 10 e anche Davide Lippi, che cura la procura del terzino della Nazionale, ha sparato al rialzo.

Per quanto riguarda il difensore brasiliano, invece, non c’è la volontà di andare nella Saudi Pro League, nonostante qualche sondaggio sia stato effettuato. Su di lui ci sono almeno un paio di club di Premier League, con il Fulham che sembra al momento in pole position.

La Roma pensa al dopo Spinazzola: offerto Alex Sandro della Juventus

Una volta messo a posto i conti la Roma si potrà concentrare sugli acquisti. Al di là di un centrocampista e di una punta (ballano sempre i nomi di Morata e Sabitzer), ci sarebbe da sostituire poi anche Spinazzola. Un terzino sinistro di buona qualità ed esperienza, pronto ad essere uno dei titolari di Mou. Un profilo non semplice da rintracciare sul mercato, viste le limitazioni di spesa nelle quali si deve muovere Pinto.

Alex Sandro obiettivo della Roma
Alla Roma proposto un big in uscita dalla Juventus (Ansa) – giornaleromanista.it

Alcuni intermediari avrebbero proposto in queste ore Alex Sandro della Juventus. Il brasiliano, classe ’91, ha il contratto in scadenza al 30 giugno 2024, ma non rientra più nei piani bianconeri. Cristiano Giuntoli ha comunicato al suo agente di trovarsi un’altra sistemazione e questa potrebbe essere proprio Trigoria.

Il problema di Alex Sandro non è tanto il costo del cartellino, perché potrebbe liberarsi anche per soli 3-4 milioni, ma l’ingaggio piuttosto alto per le casse della Roma. Considerando anche l’età non sarebbe proprio in linea con i paletti imposti dai Friedkin, ma a Mourinho non dispiacerebbe avere uno con il suo curriculum per la corsia mancina.

Impostazioni privacy