Clamoroso Roma-Guler: ecco cosa succede

La Roma si è resa protagonista di un inizio di mercato importante, sia per quanto riguarda le entrate che le uscite. I giallorossi ora puntano anche il turco Guler

La Roma ha già piazzato il doppio colpo. Stiamo ovviamente parlando di Aouar e Ndicka, entrambi arrivati a parametro zero per via della scadenza contrattuale nei rispettivi club. Colpi importanti, che vanno a rinforzare difesa e centrocampo che comunque necessitano di ulteriori tasselli.

Idea Arda Guler per la Roma
La Roma pensa al grande colpo: operazione difficile (Ansa) – giornaleromanista.it

Un grande lavoro Tiago Pinto lo ha svolto anche sul fronte uscite. Le ultime manovre dei giallorossi hanno visto partire i giovani Volpato e Missori, passati a titolo definitivo al Sassuolo per circa dieci milioni di euro. Per quanto riguarda possibili nuovi innesti per la zona centrale del campo, un grande obiettivo è Davide Frattessi, trattato già in passato dalla dirigenza giallorossa.

Visti i buoni rapporti con i neroverdi, anche per via delle cessioni di Volpato e Missori, Tiago Pinto sta tentando di riprendere i discorsi per il centrocampista, anche se l’Inter è nettamente in vantaggio. Il complicato di trasferimento di Brozovic all’Al-Nassr ha rallentato la trattativa, e per questo, la Roma sta provando il grande sorpasso. Per la zona offensiva, invece, i giallorossi hanno messo gli occhi sul gioiello turco classe 2005 Arda Guler. La possibile trattativa, però, presenta non pochi ostacoli.

Anche la Roma insegue Guler: trattativa difficile

Arda Guler sta incantando sia con la Turchia che con il Fenerbahce e questo ha portato diversi top club a mettersi sulle sue tracce. In 81 presenze, il trequartista ha messo a segno ventitré reti e fornito venticinque assist in tutte le competizioni.

Idea Arda Guler per la Roma
Sogno Arda Guler per la Roma: trattativa difficile (Ansa) – giornaleromanista.it

Tra questi troviamo appunto la Roma, rimasta stregata dalle qualità del ragazzo. A rendere difficile una possibile trattativa è soprattutto la commissione del suo agente, ritenuta eccessiva dal club capitolino. Altro problema è rappresentato dalla folta concorrenza che c’è sul classe 2005, con Milan e Barcellona pronte a sfidarsi per cercare di regalarlo ai rispettivi allenatori.

Al momento il Barcellona è avanti per assicurarsi le sue prestazioni, anche se non è da escludere un rilancio dei rossoneri per cercare di portare a Milano questo giovane talento. Proprio per questo motivo, nonostante il forte apprezzamento di José Mourinho, una trattativa per portare il calciatore nella capitale appare quasi impossibile. Salvo clamorosi ribaltoni, quindi, il gioiello turco è destinato a restare solamente un sogno.

Impostazioni privacy